Dal calcolo del fabbisogno alla costruzione della dieta – Parte 4: i gruppi alimentari e le porzioni

Dopo aver cercato di indovinare quante calorie consumiamo ( qui e qui) e come distribuire l’energia della nostra dieta nei nutrienti e nella giornata (qui), è quasi arrivato il momento di mettere insieme una giornata alimentare e pianificare anche la settimana. Prima, però, dobbiamo dire due parole sui gruppi alimentari e sulle porzioni. I gruppi…

Read more Dal calcolo del fabbisogno alla costruzione della dieta – Parte 4: i gruppi alimentari e le porzioni

Condividi...

Dal calcolo del fabbisogno alla costruzione della dieta – Parte 3: la ripartizione dei nutrienti e dei pasti

Nella prima e seconda parte abbiamo visto quanta energia consumiamo a riposo e qual’è la stima del nostro fabbisogno energetico totale giornaliero. Adesso arriva il momento di avere un’idea di come distribuire queste calorie in  termini di ripartizione di nutrienti, ma anche nell’arco della giornata. Partiamo col dire che, per rispettare il modello mediterraneo (che…

Read more Dal calcolo del fabbisogno alla costruzione della dieta – Parte 3: la ripartizione dei nutrienti e dei pasti

Condividi...

Le carote e l’abbronzatura

Stamani ascoltando la radio è arrivata alle mie orecchie la vocina di una dermatologa che consigliava allegramente cibi ricchi in caroteni (melone, albicocche, pomodori, carote, verdure a foglia verde…) per proteggere la pelle dal sole. La dermatologa non è una voce fuori dal coro. Chiedete a chiunque, dal farmacista all’erborista, al biologo nutrizionista, al medico…

Read more Le carote e l’abbronzatura

Condividi...

Pizze funzionali

Cosa ci mettiamo sulla pizza perché sia “furba e funzionale”? La mozzarella va bene, il pomodoro NO. La verdura è permessa ma solo se amara e di un solo tipo. Con due verdure, magari dolci, la pizza esplode e noi con lei. Non ci è dato sapere il perché di quest’ultima proibizione (e credo che…

Read more Pizze funzionali

Condividi...

Dal calcolo del fabbisogno alla costruzione della dieta – Parte 2: il livello di attività fisica

Ci siamo lasciati qui, abbiamo capito come cercare di indovinare quanta energia bruciamo a riposo (macchina in folle) in base alla nostra età, sesso, peso e altezza con una semplice formula. Adesso che abbiamo in mano quel valore possiamo andare a valutare i due restanti addendi della nostra somma per avere una stima completa di…

Read more Dal calcolo del fabbisogno alla costruzione della dieta – Parte 2: il livello di attività fisica

Condividi...

Dal calcolo del fabbisogno alla costruzione della dieta – Parte 1: il metabolismo basale

Conoscere il proprio fabbisogno Per arrivare a capire cosa e quanto dobbiamo mangiare, dobbiamo prima conoscere il nostro fabbisogno energetico. Come un’automobile, anche il nostro organismo possiede fondamentalmente tre “stati”: Stato “a riposo” (macchina in folle) Stato “in funzione” (macchina in movimento) Stato “in fase di rifornimento” (macchina che fa benzina) Lo stato a riposo:…

Read more Dal calcolo del fabbisogno alla costruzione della dieta – Parte 1: il metabolismo basale

Condividi...

La leggenda del potassio

C’era una volta il potassio…. Probabilmente uno dei sali minerali più “integrati” che esistano: polverine, compresse, capsule e…banane. Maaa…..l’integrazione è giustificata? ed è giustificata la banana come “apportatore massimo” di potassio? Questo minerale contribuisce al mantenimento di normali livelli di pressione arteriosa ed ha anche il ruolo di mantenimento di una normale funzionalità muscolare e…

Read more La leggenda del potassio

Condividi...

Legumi ed equivoci

Sui legumi ci sono un po’ di equivoci. In Italia ne mangiamo pochissimi e dovremmo aumentarne il consumo, ma questi semi non godono di buona reputazione. 1. Prima di tutto ribadiamo che non sono un contorno, ma vanno mangiati al posto della carne e dei salumi. Hanno tutta la dignità di un secondo piatto. Ci…

Read more Legumi ed equivoci

Condividi...

Analisi logica di una demonizzazione

Farmacologizzare il cibo è una delle tecniche messe in atto per vendere di più, esaltando caratteristiche salutistiche e “curative” inesistenti oppure descrivendo proprietà reali, ma che stanno in tutti gli alimenti di una certa categoria e che non sono esclusive di quel particolare prodotto che si vuole vendere (a volte non si vuole vendere l’alimento…

Read more Analisi logica di una demonizzazione

Condividi...