I biscotti senza zucchero?

Risultati immagini per biscotti vintage

Post ironico dopo la visione di un recente congresso di Franco Berrino.

_______

I fantastici biscotti SENZA ZUCCHERO di Franco Berrino

Fiocchi d’avena lasciati a bagno nel SUCCO DI MELA. Immersi proprio.
UVA SULTANINA e ALBICOCCHE ESSICCATE
Mandorle tritate
Un pizzico di sale.

La pappetta che ne risulta e che si è ciucciata tutto il SUCCO DI MELA, in forno a cucchiaiate.

Ed ecco pronti i vostri biscotti SENZA ZUCCHERO.

P.s. QUANTITÀ NON SPECIFICATE perciò si presume che se ne possano mangiare A VOLONTÀ perché tanto non fanno ingrassare. Non c’è lo ZUCCHERO….

P. p.s. gli ingredienti in maiuscolo sono quelli SENZA ZUCCHERO e vanno enunciati con una certa enfasi.

__________

Commento: questi biscotti gli zuccheri li hanno eccome, ma andrebbe benissimo perché poco zucchero male non fa. Basta mangiarne poco.

Il fatto più grave è non dire quanti se ne possono mangiare, non parlare di porzioni e anzi affermare che siccome (secondo Berrino) sono più sani di quelli commerciali, non fanno ingrassare.

Questo è il sotto messaggio che viene spesso fatto passare dagli “esperti” di nutrizione.
Che conti SOLO la qualità.
La qualità conta, ma conta moltissimo e forse anche di più la quantità.

Molto meglio pochi biscotti industriali che tanti biscotti “senza zucchero” fatti in casa.

È la somma che fa il totale.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *