O voi

O voi che pensate che l’olio extravergine di oliva sia il cardine, l’emblema, la bandiera della dieta mediterranea; o voi che ci raccontate che è come un farmaco e che dovremmo berlo a garganella per vivere 100 anni; o voi che sputate sugli altri oli perchè non sono all’altezza di competere col Re.

O voi.

Guardate un po’ questo grafichino che vi mostra il consumo di olio di oliva nell’anno 1961 (il primo anno disponibile) nei paesi che si affacciano sul mediterraneo (ci mettiamo anche il Portogallo).

Fonte: Food Balance Sheet FAO (http://www.fao.org/faostat/en/#data/FBS)

Guardate come, nel momento di massima “esplosione” della dieta mediterranea, cioè quando si faceva DAVVERO, su 16 paesi solo 5 ne consumavano una quantità degna di nota (la Grecia ci faceva il bagno), 3 così così e 8 consumavano tutt’altro PUR SEGUENDO IL MODELLO MEDITERRANEO nella sua essenza.

O voi, quando lo capirete che la dieta mediterranea non è olio, pasta, pizza e mandolini, ma un modello, una somma, un insieme che prescinde dal singolo alimento?

O voi, ma vedete d’annà….(censored)

—–

http://alimenzogne.blogspot.com/…/la-dieta-mediterronea.html

http://www.gabrielebernardini.it/la-alimentazione-mediterr…/

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.