La ritenzione idrica

La ritenzione idrica non è mai un fenomeno fisiologico. Può essere spia di patologie importanti come l’insufficienza renale, l’insufficienza venosa e quella cardiaca o situazioni para fisiologiche: squilibri ormonali (tipica la ritenzione idrica legata al ciclo mensile nelle donne), un eccesso di sodio nella dieta (la pizza del sabato sera), ma anche il “semplice” sovrappeso.… Continua a leggere La ritenzione idrica

Condividi...

1992

La nostra capacità di immaginare il futuro e soppesare le conseguenze delle nostre azioni presenti è terribilmente limitata. Non siamo fatti per guardare troppo avanti. Per questo, è molto probabile che la lotta contro la enorme e spaventosa epidemia di obesità e malattie correlate sarà destinata a fallire. Ma fallirà anche e soprattutto perché, per… Continua a leggere 1992

Condividi...

Ingordigia portami via (la salute)

C’era una volta la nonna che diceva “mastica ogni boccone 33 volte prima di buttarlo giù”. Probabilmente la nonna diceva così perchè se mangiavi troppo veloce poi ti toccava digiunare perchè, ai tempi della nonnina, il cibo scarseggiava. Ma oggi che il cibo lo troviamo anche in bagno, ha un senso mangiare lentamente? L’ingordigia pare… Continua a leggere Ingordigia portami via (la salute)

Condividi...

Triptofano e sonno

Perché dovrebbe essere la pasta a “favorire il sonno” coi suoi miseri 768mg di triptofano per porzione o il latte ( e non la bieta cruda che ne possiede 1296? O il cervo, che ne possiede 1450? Anzi no, il pesce gatto. Ecco, una bella porzione di pesce gatto prima di andare a letto apporta… Continua a leggere Triptofano e sonno

Condividi...

Dell’inutilità del semplice concetto di “presenza” in nutrizione (o “della porzione”)

Vorrei chiarire brevemente un semplice concetto. Nota: parlerò di zucchero, ma è possibile estendere il discorso a un sacco di altri alimenti (e non solo, la storia vale, nel senso contrario, anche per i pesticidi, i fattori antinutrizionali, i contaminanti e i microrganismi). — L’assioma è il seguente: “l’alimento x è più sano dell’alimento y… Continua a leggere Dell’inutilità del semplice concetto di “presenza” in nutrizione (o “della porzione”)

Condividi...

“Elogio” del cornetto/brioche/croissant

E’ davvero così scandaloso mangiare cappuccio e brioche a colazione? E’ così terribile fare colazione al bar?   L’indignazione serpeggia quando si parla di questi argomenti (perlomeno tra i nutrizionisti, non certo tra i baristi). Sembra proprio che questo tipo di colazione sia una vergogna nazionale. Pare che ormai se non ci sono “le proteine”… Continua a leggere “Elogio” del cornetto/brioche/croissant

Condividi...

Una chetogenica ci salverà? Questo non credo

Oppalallà! La Harvard Medical School, quella che sembra esista solo lei quando parliamo di nutrizione, quella a cui fanno sempre riferimento i vari guru per nutrire il loro pregiudizio di conferma, ha espresso una opinione sulle diete chetogeniche, tanto in voga oggi (se non sei in “cheto” oggi sei un barbone!). Ebbene la direttrice del… Continua a leggere Una chetogenica ci salverà? Questo non credo

Condividi...