Burro senza lattosio

Qual è il senso salutistico di questo prodotto? Nessuno. Il burro “con” il lattosio ne contiene in media 1g (ripeto UN GRAMMO) su 100g di prodotto. Se consideriamo che la porzione è 10g (e non è consigliato usarlo tutti i giorni), un intollerante può ingerire 0,1g di lattosio in una volta. Metti che esagera e… Continua a leggere Burro senza lattosio

Condividi...

Mal di pancia

Dice: l’altro giorno hai fatto un post sul burro senza lattosio e su Instagram ti hanno massacrato, indignati, per l’intera giornata dandoti dell’insensibile. Perché ti ostini a parlarne? Dice: lascia stare, quello che hai fatto è la dimostrazione del fallimento del fact checking: più cerchi di dimostrare con i fatti la falsità di una cosa,… Continua a leggere Mal di pancia

Condividi...

Collagene

Vuoi avere pelle liscia, tendini forti e cartilagini sexy? Vuoi diventare tu stesso un meraviglioso produttore di collagene? Vuoi conoscere tutti gli alimenti che lo producono INTERNAMENTE senza perdite e con una resa fenomenale? Ti piacerebbe sapere cosa fare per mantenere il tuo collagene sano e forte fino a 120 anni? COMPRA LA DIETA MEDITERRANEA!… Continua a leggere Collagene

Condividi...

“Poco digeribile”

I legumi non sono “poco digeribili”Le verdure non sono “poco digeribili”L’aglio, il peperone, la cipolla si digeriscono perfettamente e velocemente.Il lattosio non è “poco digeribile” (se non sei intollerante e anche se lo sei un po’, un bel po’, lo digerisci comunque benissimo)La caseina non è “poco digeribile”E neppure il glutine. Cioè, non più di… Continua a leggere “Poco digeribile”

Condividi...

Deviazioni

Se esistono degli indirizzi internazionali, delle raccomandazioni accettate dalla comunità scientifica che poi non vengono rispettate dai singoli medici/professionisti della salute, è un problema, ma io non ci posso fare niente. Se voi mi raccontate che il vostro diabetologo vi ha tolto tutti i carboidrati e vi ha fatto una dieta senza pane, legumi, pasta… Continua a leggere Deviazioni

Condividi...

La qualità proteica

Attenzione! Post con notevole livello di semplificazione, ma utile (spero) per fare capire alcuni concetti. Mettiamo che per un determinato scopo io abbia bisogno di 10 copie di una particolare proteina composta da 3 aminoacidi, uno giallo, uno verde e uno rosso (GVR), ma che io abbia a disposizione un alimento che mi può fornire… Continua a leggere La qualità proteica

Condividi...

Chi ha paura del soffritto?

Penso che il soffritto sia una delle cose più sublimi al mondo per completare un piatto. Ma pare che non venga contemplato all’interno di ciò che i più considerano una alimentazione sana. Solo che a volte la maggioranza sbaglia. Soffritto = “friggere sotto”. Già la parola fornisce un suggerimento: il grasso che si aggiunge alle… Continua a leggere Chi ha paura del soffritto?

Condividi...

Ombrelli, militari, associazioni e raccomandazioni

(l’esempio della alimentazione nella prevenzione del diabete) C’è una gerarchia tra gli studi scientifici. Esistono lavori che producono risultati più “forti” di altri. (così come il grado di caporale è meno “potente” di quello di sergente, maresciallo o colonnello, pur essendo tutti militari che si distinguono dai civili) Per “forza” dei risultati intendiamo quanto questi… Continua a leggere Ombrelli, militari, associazioni e raccomandazioni

Condividi...

Pandemie

Questo virus, ad oggi, 6 luglio 2020, ha ucciso in pochi mesi 34800 italiani (576 morti per milione di abitanti). (https://ourworldindata.org/coronavirus-data-explorer) L’obesità uccide ogni anno circa 63000 persone in Italia (1043 morti per milione). Quasi il doppio. Ogni anno (https://vizhub.healthdata.org/gbd-compare/). Dal 1990 ad oggi c’è stato un incremento del 20% di morti attribuibili ad un… Continua a leggere Pandemie

Condividi...