Categorie
Miti e bufale

Triptofano e spossatezza

Professor Ciribiribì (Kodac) quali cibi dovremmo consumare per ridurre la stanchezza mentale e la spossatezza stagionale?

Quelli ricchi in triptofano perché il triptofano va tutto in serotonina (si sa) e questi alimenti ci fanno sentire meglio

E quali sono i cibi ricchi in triptofano professor Ciribiribì (Kodac)?

Le uova, le verdure a foglia verde e i legumi

Ah ok (mi scatta la verifica)

Su 198 alimenti presenti nelle tabelle ufficiali ordinate in funzione del contenuto di triptofano gli spinaci stanno al 162esimo posto. La bieta al numero 174, i piselli al 161, i borlotti al 156, le uova al 79.

… (pausa)

Carni, salumi, formaggi e frattaglie ovviamente sono quelli col maggior contenuto di triptofano, ma mica poteva dirlo e quindi ha sparato tre gruppi alimentari a casaccio tanto per parlare.

Tutto questo al netto del fatto che non è vero che mangiare cibi che contengono molto triptofano faccia qualcosa alla nostra spossatezza.

Invece ascoltare podcast in cui si dovrebbero sfatare bufale e al contrario le si alimentano, contribuisce certamente a farla aumentare.

Sono spossato.

Condividi...

Di Dott. Gabriele Bernardini

Biologo, nutrizionista, toscano

3 risposte su “Triptofano e spossatezza”

È come quando alle scuole elementari ti interrogavano in geografia sul SETTORE PRIMARIO e tu sparavi “cereali e barbabietola da zucchero” 😶😅
Grazie Sommo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.