Elogio del micronutriente perduto

Quando pensi che ci siano solamente i grandi “macro” Quando volgi il tuo sguardo solo verso le regine proteine Quando senti che è ora di tagliare i carboidrati e i grassi non sono più tuoi amici Quando mangi così poco per entrare in quel costume Sappi che un micronutriente muore Quando bevi il tè anziché… Continua a leggere Elogio del micronutriente perduto

Condividi...

Chetogenica: quel che dicono i lavori scientifici seri

Fumare fa dimagrire. O perlomeno, una buona fetta di chi smette di fumare ingrassa. Quindi fumare fa “bene”? Sappiamo che smettere di fumare mette al riparo da moltissime patologie (anche gravi come tumori e danni cardiovascolari) e nessuno si sognerebbe mai di consigliare a qualcuno di continuare a usare il tabacco per non ingrassare. E’… Continua a leggere Chetogenica: quel che dicono i lavori scientifici seri

Condividi...

Breaking news!

L’Aifa (Agenzia Italiana della Frutta) ha proibito il consumo di frutti con nocciolo (pesche, noci pesche, ciliegie, albicocche e susine) negli adulti al di sotto dei 30 anni a seguito del soffocamento di una giovane donna avvenuto nei giorni scorsi. La ragazza pare avesse problemi di respirazione a causa di una malattia ancora da definire… Continua a leggere Breaking news!

Condividi...
Pubblicato
Etichettato come Covid-19

Cibo per tutti

L’astronave Terra viaggia nello spazio con un equipaggio di circa 7 miliardi e mezzo di umani affamati. Nel 2050 saranno quasi 10 miliardi. E vorranno mangiare. Ma soffermiamoci sul presente. Oggi sulla Terra c’è cibo per tutti, ma non tutti hanno le stesse opportunità di accedervi, mentre altri ne hanno fin troppe e questo è… Continua a leggere Cibo per tutti

Condividi...

La colazione salata

Prima di tutto chiediamoci il perchè vogliamo la colazione salata. Quando si parla di colazioni, spunta sempre fuori il ditino di qualcuno (tanti ditini in effetti) che dice di fare la colazione salata perchè genericamente più “sana”, più saziante, più proteica, perchè il picco dell’insulina…, il carico glicemico…e così via. Mai che ci fosse qualcuno… Continua a leggere La colazione salata

Condividi...

Spreco alimentare: intervista esclusiva a un funzionario FAO

La FAO a settembre 2020 ha pubblicato una guida strutturata in 15 punti, con lo scopo di fornire suggerimenti pratici al consumatore finale e ridurre così lo spreco di cibo nel mondo. Ogni anno si buttano via milioni di tonnellate di cibo e lo spreco alimentare incide per circa il 6% sulle emissioni di gas… Continua a leggere Spreco alimentare: intervista esclusiva a un funzionario FAO

Condividi...

Cene frugali

È così importante fare una cena frugale (carboidrati compresi ovviamente)? Oppure è importante solo quante calorie mangiamo nella giornata e la sera possiamo anche esagerare, pur rimanendo dentro il conteggio calorico corretto? Entrambe le cose, con la premessa che le Signore Calorie Regnano. I nostri ritmi circadiani sono spostati verso le ore diurne e introdurre… Continua a leggere Cene frugali

Condividi...

I test per “l’equilibrio lipidico”

Come cercare di “spiegare” a sommi capi (no a sommissimi capi) almeno il concetto iniziale di uno degli argomenti in assoluto più complicati della fisiologia della nutrizione e (credo) fallire miseramente. Il tentativo è farvi capire che i test che vi propongono molti miei colleghi sono bufale enormi. Mangiare è semplice. Mangiare sano è facile.… Continua a leggere I test per “l’equilibrio lipidico”

Condividi...

La Ferragni e l’insulinoresistenza

Scusate, mi incaxxo. La insulinoresistenza non è una malattia, non è qualcosa che “capita” come può capitare un raffreddore. E’ una condizione di rischio legata al nostri comportamenti (ingrassare, far poco movimento) Lo dico perché sento spesso dire “sono ingrassato perché ho l’insulinoresistenza”. Eh no! “sono insulinoresistente perché sono ingrassato”. Questa notizia della Ferragni “ammalata”… Continua a leggere La Ferragni e l’insulinoresistenza

Condividi...

One world is enough for all of us (?)

N.B. Articolo molto lungo e in divenire Foreste e praterie e piante di ogni tipo. Era questa la nostra Terra in passato. Non serve andare troppo indietro nel tempo: 2000 anni fa solo 243 milioni di ettari erano adibiti a pascolo (una superficie equivalente a quella della attuale Algeria). Oggi sono 3 miliardi (più del… Continua a leggere One world is enough for all of us (?)

Condividi...