Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale

L’amido della discordia

La perdita di amido nella cottura della pasta è risibile e dal punto di vista nutrizionale non cambia niente. Mi dicono dalla regia che c’è un timore serpeggiante di fare la pasta “risottata” o, banalmente, di cuocerla dentro un minestrone o una zuppa, a causa del fatto che così facendo l’amido “rimane tutto lì” e […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Miti e bufale Nutrienti

Il porridge non ha niente di speciale

Disclaimer: NON desidero parlar MALE del porridge. Voglio solo far vedere che è la somma che fa il totale e che la moda è ingiustificata. Ci sono centinaia di porridge. Non siamo qui a scriverne la storia, ma a livello nutrizionale possiamo identificare uno schema di base: il porridge è costituito da un cereale (anche […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Covid-19 Miti e bufale

La disinformazione nutrizionale uccide (anche più del Covid)

Dall’inizio della pandemia di Covid, in Italia sono morte 130.000 persone (al 12 settembre 2021). In un anno, il peggiore, dal 21 febbraio 2020 al 21 febbraio 2021 (capirete perchè prendo questo intervallo di riferimento dopo) ci sono state quasi 96.000 vittime. (Fonte: https://ourworldindata.org/covid-deaths) Nel 2019, sempre in Italia, sono morte (tralasciamo gli anni di […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Nutrienti

Mangiare pappette

Senza nessuna prova e nessuna pezza d’appoggio, ma soltanto basandomi su vostre numerose considerazioni e domande (quindi con il rischio di dire cose non corrette, dato il campione non rappresentativo su cui mi baso) vorrei sbilanciarmi e azzardare: Perchè vi nutrite di pappette? O al limite: perchè vorreste farlo? Sono sconcertato dal numero di osservazioni […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti

Per un pezzo di formaggio

“E Che si mangia nello spuntino, Signora Cesira?” “Ah Signora mia, io un bel pezzetto di formaggio TUTTI i giorni. Per le ossa, sa! Lo do anche al mio nipotino di 3 anni! Ne va matto!” Fermi tutti. Cos’è questa abitudine? Dobbiamo passare a una dieta quasi vegetale o dobbiamo far crescere dei vitelli? La […]

Condividi...
Categorie
Covid-19

Ithalia, 7321 DT (Dopo Topolino)

La pandemia di obesità continua a mietere vittime in tutto il mondo. Oltre a incentivare comportamenti virtuosi per limitare il rischio di sovrappeso nella popolazione (campagne di informazione alimentare, mantenere una adeguata distanza dal cibo e indossare una mascherina per non infilarsi in bocca la qualunque in ogni momento), il governo ithaliano ha deciso di […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Nutrienti

Talassemia e fortuna

La talassemia (anche detta anemia mediterranea) è una malattia che provoca anemia. Ne esistono varie “sottoclassi”, ma fondamentalmente il punto è che i globuli rossi vengono “su male” per motivi genetici.Sono stortignaccoli si rompono (e questo provoca l’anemia) e facendo ciò rilasciano il loro ferro in giro. Il che può dare emocromatosi per sovraccarico dei […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute

In fondo dimagriamo sempre (pensiero positivo)

Una persona con un metabolismo a riposo di 1300Kcal giornaliere, brucia ogni minuto 0,9Kcal. Così, senza far niente. Da mezzanotte alle 7 di mattina, ora della sveglia, ha già consumato 378Kcal ed è dimagrita di 54g Poi magari fa una colazione di 300Kcal che utilizza per le varie necessità metaboliche, ma rimane in deficit di […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Attività fisica

Metabolismi

Argomento difficilissimo da far comprendere ai più non perchè sia difficile da capire, ma perchè spesso è molto difficile da accettare.. 1. L’offerta di cibo nella nostra società è uguale per tutti ed è sovrabbondante e continua 2. I metabolismi invece non sono uguali per tutti. Ognuno ha il suo e, diciamolo, a volte anche […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Miti e bufale Nutrienti

Cattiva digestione e gonfiore addominale

No, la “qualità” quando parliamo di digestione, “pesantezza” dei cibi, gonfiore addominale, non c’entra niente. Quel che conta è il profilo nutrizionale. A parità di questo (cioè a parità di composizione in macronutrienti e sale) la faccenda non cambia se il cibo ha un maggior o minor “valore”. Questa invece è una cosa che ritorna […]

Condividi...