Categorie
Miti e bufale Nutrienti

Se mangi pane (o pasta o farro, ecc) allora mangi tot grammi di zucchero!?

La assoluta scorrettezza semantica con cui certi medici e altri ameni protagonisti dell’internet parlano di contenuto in zuccheri riferendosi ad alimenti come il pane è motivo di confusione nelle persone che credono di ingerire lo zucchero bianco dolce quando si fanno un panino o un piatto di pasta. È un trucco per ingannare la gente. […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale

La banda dei 4

Ricercata Pericolosissima Organizzazione Criminale Pedro Caloria John Sugar Gino Saturo Colette Sodiùm La mente al vertice della cupola è il Professor Caloria. Gli altri tre killer sono in un rapporto di stretta dipendenza col capo, ma agiscono talvolta anche in solitaria. In particolare Madame Colette Sodium, nonostante il suo aspetto pallido e la sua corporatura […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Nutrienti

Il fruttosio

Il fruttosio non fa i picchi. Il fruttosio non picca.  Ha anche un potere dolcificante più elevato dello zucchero (saccarosio).  Ah che bello, abbiamo risolto. Abbiamo trovato la soluzione a tutti i mali.  Ci facciamo tanti dolci pianeggianti e l’insulina muta.  Siamo salvi.  No.  Il fruttosio ha effetti negativi sul metabolismo dei grassi.  Ma non […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

La scimmia nuda ingrassa

Il non-sale che sala come il sale (https://v.gd/cvDaOr) Lo yogurt dolce, ma senza zuccheri aggiunti La panna batterica senza grassi (https://v.gd/w6IRay) Ne abbiamo viste così tante: il pecorino anti-colesterolo, la pizza contro i tumori, le farine ipoglicemizzanti, le nutrizioni funzionali, fino alle ricette FIT degli imbonitori sociali. Dalle innovazioni delle ricerca agli influencer dell’aceto, dalle […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale

I picchi, quelli davvero importanti

Viviamo nel terrore del picco glicemico, ma nessuno che si intimorisca di fronte a picchi ben più dannosi, come quelli alcolemici. L’alcol è un tossico e un cancerogeno ed è legato a più di 60 problematiche di salute per la maggior parte delle quali si evidenzia una progressione lineare tra quantità consumata e gravità dei […]

Condividi...
Categorie
Senza categoria

Pane (bread)

“In seguito Pipino ricordò assai poco di ciò che bevvero e mangiarono, poiché la sua mente era inondata dalla luce che brillava sui volti degli Elfi, ed il suono delle voci, così armonioso e vario, gli dava la sensazione di vivere in un sogno. Ma rammentò un pane dal sapore più fragrante di quello che […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Nutrienti

Lacrime nella pioggia

La nuova tendenza dei terroristi del picco glicemico, oltre alla scemenza dell’aceto, è quella di consigliare di nutrirsi con la precedenza, a scaglioni, facendo fare la coda al cibo, come ai tornelli. Prima mangia le verdure, ma STACCATE dalle altre pietanze, con un ordine ben preciso: verdure, grassi, proteine e i carboidrati per ultimi. Poveri. […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti

Viva la patata!

Perchè le linee guida ci dicono di mangiare pane e pasta (o altri cereali) ogni giorno e le povere patate sono relegate a sole 2 porzioni settimanali? Lo so, voi sarete già sconvolti per il consiglio di mangiare pane e pasta ogni giorno perchè i picco glicemico vi ha dato alla testa per colpa delle […]

Condividi...
Categorie
Biotecnologie Miti e bufale

Amido modificato: “Marisa! butta la pasta!”

E’ buffo come il linguaggio e le parole possano cambiare la mente e le idee. Quando cuociamo la pasta (o il riso o il grano saraceno, ecc.) produciamo amido modificato in grande quantità: l’amido del cereale si gelatinizza cioè si idrata, si gonfia, perde la sua struttura cristallina e l’acqua della pentola si lega all’amilosio […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Alcol e tumore al seno

L’alcol è fortemente legato al rischio di tumore al seno. La esistenza di medici (anche oncologi) che dicono il contrario o miminizzano, non toglie forza alle evidenze. La persona singola non ha autorità se la comunità scientifica dice diversamente. Lo so che è difficile mettere in dubbio le parole di un medico a cui si […]

Condividi...