La chat del cuore (di carciofo)

Cari addendi, mi scrive Irene1:

Irene1: Buongiorno Dottor Somma.
La seguo da qualche tempo e ho grande stima di lei per questo vorrei chiedere una sua opinione in merito a una cosa che mi ha detto un medico di recente.
Io assumo normalmente alcuni integratori NATURALI (barcollo) per il sistema immunitario.

Recentemente però il mio medico mi ha detto di stare attenta in caso mi dovessi ammalare, perché gli integratori vanno assolutamente sospesi in caso di malattia perché potrebbe essere controproducente.
Io avevo invece sempre pensato che proprio in caso di malattia l’assunzione di quegli integratori andasse intensificata.

Quindi le chiedo.. stanno così davvero le cose? Come mi devo regolare in caso di malattia (inteso come influenze virali e simili)?

Somma: Di quali integratori stiamo parlando? (Indago per sembrare serio)

Irene1: (mi mostra le foto delle confezioni, è roba tipo mirtillo, vitamina C, echinacea e altre piante amene del genere)

Somma: Prescritti da? (Non volevo sapere il nome e cognome, ma solo la qualifica, ma lei…)

Irene1: Dottoressa Di xxxxx Immunologa

Somma: CHI? Mai sentita! (Mento spudoratamente e dentro di me muoio un po’. Eccaaallà, mi dico…)

Somma: Questi integratori sono totalmente inutili. Costosi e inutili. Non esiste niente che può potenziare il sistema immunitario. Il sistema lavora bene da solo. Bisogna semmai tenerlo in forma. Non fumando, mangiando bene, restando magri, facendo movimento.
Per cui io non li avrei mai consigliati perché non c’è alcuna evidenza scientifica a riguardo (Riesco a mantenere un tono sufficientemente neutro, vero?).
Decidi tu però, non voglio andare sopra alla prescrizione di un medico (Dio come sono bravo!)

Irene1: Ahhhhhh. Inutili dici???? (Azzo non mi ha insultato)

Io già faccio tutto quello che dici tu.. Mai fumato.. mai bevuto.. sono vegetariana + pesce e amo mangiare sano.. faccio molto movimento peso 53 kg per 168 cm.
Dici davvero che questo sia sufficiente?
La mia grande paura è la mia condizione renale.. ho un rene solo e per questo devo stare estremamente riguardata perché curarmi in caso di infezione o di malattia virale è super pesante per il mio organismo.
Ecco perché cerco ripari.. sbaglio?

Somma: (minchia, penso) Beh anche io ho un RENE SOLO 😊 (colpo di scena). E non ci penso neppure a prendere quella costosa robaccia (qui ho perso un po’ di lucidità)

Irene1: Grazie davvero. Sapere che anche a te “manca un pezzo” mi ti fa affezionare ancora di più! E grazie ancora per i tuoi consigli! 🙏 (Un successo insperato, comunque non mi manca nessun PEZZO a me, sia chiaro!).

Somma: scusa mi ripeti il nome della dottoressa che non ho capito bene?

Irene1: Dottoressa Di xxxxx Immunologa

Somma: CHI!?



Cari addendi, se avete un problema che v’accora, un dubbio che ve rode, scrivete alla chat del cuore (di carciofo). Troverete sempre un po’di sconforto nella Somma.

Condividi...

Di Dott. Gabriele Bernardini

Biologo, nutrizionista, toscano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.