Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Nutrienti

Comò che si credono Ferrari

In Italia, secondo il Sistema di sorveglianza PASSI dell’Istituto Superiore di Sanità, circa il 70% delle persone sono sedentarie (36,6%) o parzialmente attive (32,7%). Soltanto un 30% è definibile come attivo, cioè, secondo le definizioni dell’OMS: “svolge un lavoro pesante, cioè un lavoro che richiede un notevole sforzo fisico (ad esempio il manovale, il muratore, […]

Condividi...
Categorie
Attività fisica

Il terribile composto organico presente in tutte le nostre case che ci uccide silenziosamente

Ce lo tengono nascosto! Ogni anno, a causa di questo composto kimico, muoiono 88000 italiani! Il 14,6% di TUTTE le morti! Questo killer crudele è il diretto responsabile della morte di migliaia di persone, provocando il tumore del colon-retto, il tumore alla mammella, le malattie cardiovascolari e il diabete di Tipo 2, ma nessuno ce […]

Condividi...
Categorie
Attività fisica

Attività fisica ingannatrice

Spesso sopravvalutiamo la spesa energetica della piccola passeggiatina che facciamo ogni tanto.Ci sembra che quelle 4 rampe di scale siano state una fatica insopportabile e deduciamo che abbiamo consumato davvero molte calorie e ci dobbiamo premiare con una bella pasta al bar all’angolo.Senza contare che la mostruosa camminata del fine settimana di ben 1 ora […]

Condividi...
Categorie
Attività fisica

Oltre l’esercizio fisico: il NEAT

L’importanza dell’attività fisica nell’ambito del mantenimento dello stato di salute e nella perdita di peso non è mai abbastanza sottolineata. Fare movimento con costanza e regolarità è l’unico modo per raggiungere e mantenere un peso sano a lungo termine. Le diete, da sole, alla lunga fanno ingrassare. Affidarsi alla semplice restrizione calorica (tapparsi la bocca […]

Condividi...