Quelle raccomandazioni azzardate…

La ricetta è semplice: si prende uno studio scientifico qualunque e lo si “trasporta” tout court nella vita reale elevandolo a raccomandazione nutrizionale (perchè ovviamente questo scempio può avvenire solo in nutrizione, a nessuno verrebbe in mente di mettere in atto una tecnica chirurgica sperimentale da un giorno all’altro sui pazienti in ospedale, ma in… Continua a leggere Quelle raccomandazioni azzardate…

Condividi...

Crostata di mele e frutta secca[1] (Mince pies)

«E crostata di mele e frutta secca e formaggio!» disse Bofur (Lo Hobbit – Una festa inattesa) Tradotti inspiegabilmente con “pizza” in una primissima versione del racconto (forse per italianizzare i dialoghi, il che è ancora più inspiegabile), questi pasticcini che Bofur chiede a gran voce, hanno una duplice storia: in epoca precedente a quella… Continua a leggere Crostata di mele e frutta secca[1] (Mince pies)

Condividi...

Un Natale di Cacca

In Spagna e più precisamente in Catalogna (ma anche Andorra) è possibile vedere in molti presepi una statuina…particolare che rappresenta un uomo nell’atto di defecare di fronte alla Sacra Famiglia. E’ “El Caganer”. La sua “funzione” è quella scaramantica di portafortuna e buon auspicio per l’anno a venire, probabilmente derivante dall’atto di concimazione del terreno… Continua a leggere Un Natale di Cacca

Condividi...

A cosa servono i dolcificanti?

Prendiamo una ricetta di una torta classica: un ciambellone semplice. 4 uova 200g di zucchero 120g di olio 350g di farina Tutta la torta ha 3300Kcal e 200g di zuccheri. Una porzione da, diciamo, 200Kcal equivale a un sedicesimo di torta (dicesi fettina). Aggiungiamo una tazza di latte parzialmente scremato (250g) e un frutto (150g,… Continua a leggere A cosa servono i dolcificanti?

Condividi...

Pan di Spagna (Seed-cake)

«Preferirei un po’ di birra, se per voi è lo stesso, mio caro signore», disse Balin dalla barba bianca «ma un po’ di torta mi va benissimo: pan di spagna, se ne avete.» (Lo Hobbit – Una festa inattesa) La vita del nostro beneamato hobbit Bilbo scorreva tranquilla e una delle sue principali occupazioni era…mangiare.… Continua a leggere Pan di Spagna (Seed-cake)

Condividi...

Seppie con piselli

E’ grave? ho messo insieme due secondi piatti e ho pure accostato “proteine diverse”. Ci sarà pericolo? Ci ho pure mangiato il pane assieme. E broccoli di contorno. E la frutta per finire. Ah la frutta era una mela. Cotta. Saranno troppi carbo? I macros saranno sbilanciati? Il mio meal è sbagliato?? Con la cottura… Continua a leggere Seppie con piselli

Condividi...

Focaccine imburrate (Buttered Scones)

(Tratto da “L’Atlante Nutrizionale della Terra di Mezzo”) Un gran bricco di caffè era stato appena posato a terra, i pan di spagna erano spariti, e i Nani cominciavano un giro di focaccine imburrate, quando si sentì bussare forte. Non uno squillo, ma un duro bum-bum sulla porta verde dello Hobbit. Qualcuno batteva violentemente con… Continua a leggere Focaccine imburrate (Buttered Scones)

Condividi...

Il Lembas[1]

(Tratto da “L’Atlante Nutrizionale della Terra di Mezzo”) “Gran parte del cibo consisteva in dolci estremamente sottili, di farina infornata, bruni all’esterno e all’interno di un bianco cremoso. Gimli ne prese uno guardandolo con aria sospettosa: “Gallette!”, disse sottovoce, rompendo un angolino croccante e rosicchiandolo. La sua espressione cambiò tosto, ed egli divorò avidamente il… Continua a leggere Il Lembas[1]

Condividi...

I CHETONI ESOGENI (espressione di stupore e meraviglia!)

Sono sostanze che “mimano” la chetosi. La chetosi è quel processo semi-fisiologico che porta a tutta una serie di adattamenti ormonali che, prima di tutto fanno perdere liquidi e un pochino di massa muscolare (perlomeno all’inizio), poi fanno perdere l’appetito perchè la loro produzione “intossica” l’organismo, quindi facilitano la mobilizzazione delle riserve lipidiche (ma solo… Continua a leggere I CHETONI ESOGENI (espressione di stupore e meraviglia!)

Condividi...

I corsi e ricorsi…alcolici

Qualche tempo fa scrissi un pensierino, una agile metafora (https://www.gabrielebernardini.it/la-44-magnum…/) per rispondere a un articolo (fra i tanti) che cercava in ogni modo di “valorizzare” l’uso delle bevande alcoliche (nello specifico la birra) enfatizzando sedicenti proprietà salutistiche di questa bevanda. Ieri, 22 novembre 2020, appare un articolo su winenews.it (ripreso anche da Repubblica, manco a… Continua a leggere I corsi e ricorsi…alcolici

Condividi...