Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Nutrienti Studi scientifici

La Musica, il miele e la pax diaetetica

Il piccolo uomo canta: un fischio modulato, melodico, gentile. L’uccellino del miele lo sente, lo ascolta, si alza in volo e si posa su un albero, indicando la strada. Il piccolo uomo lo vede, lo osserva, lo segue. Si arrampica sull’albero e libera il favo nascosto, gonfio di miele. L’uomo ha trovato il cibo per […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Nutrienti Studi scientifici

Chi fa ricerca è DIVERSO da chi fornisce consigli nutrizionali alla popolazione (esempio classico: il consumo di uova)

I ricercatori devono rispondere a UN quesito specifico (“le uova aumentano il rischio di malattie cardiovascolari? e in che misura?”). Fine. A loro non interessa altro. I redattori delle linee guida hanno uno scopo differente: mettere insieme TUTTE le maggiori evidenze scientifiche trovate dai ricercatori, bilanciandole in modo tale da fornire consigli che tengano conto […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Dovremmo mangiare soprattutto cose che non ci piacciono (e magari imparare ad apprezzarle)

A qualcuno questa sembrerà una battuta, ma oggi il problema sanitario “nutrizionale” globale si riconduce ad un semplice assioma: “Perdiamo salute, non perchè mangiamo troppi cibi che fanno male, bensì perchè fanno male quei cibi che mangiamo troppo”. Da questo assioma deriva il concetto che non ci sono cibi buoni o cattivi, sani o malsani, […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Studi scientifici

“Ah, ma nel passato c’erano meno tumori perchè si moriva prima!”

Quando parliamo di incidenza di una malattia intendiamo il numero di nuovi casi in un certo lasso di tempo in una popolazione definita (per esempio nel 2019 il numero di nuovi casi di tumore dello stomaco è stato x) Se si confrontano incidenze lontane nel tempo tra loro, per vedere come cambia il numero di […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Se non sai che pesci prendere, non pescare

Le malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI) sono patologie complesse, recidivanti, che impattano sensibilmente sulla vita del paziente. Parliamo di morbo di Chron e rettocolite ulcerosa. Il trattamento è prevalentemente farmacologico (cortisonici, antinfiammatori, ecc), ma la gestione nutrizionale va garantita per prevenire problemi di malnutrizione e complicanze a lungo termine. Bisogna saper distinguere tra la fase […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

Proteine vegetali al posto di quelle animali

In questo grosso lavoro del 2020 (https://v.gd/01hGyI) che ha seguito le abitudini alimentari di 416mila persone dal 1995 al 2011 si è scoperto che basterebbe ridurre di appena il 3% l’apporto delle proteine animali e sostituirle con pane, pasta, cereali e legumi per vedere una riduzione della mortalità generale per tutte le cause e in […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

L’incongruenza del carboidrato

A volte uno si domanda il perchè di tutta questa attenzione ai carboidrati, al picco glicemico, alla insulina e a tutti quei suggerimenti che secondo certi guru dovrebbero tenere bassa la glicemia e che francamente sfiorano da vicino la malattia mentale (di chi li suggerisce e di chi li mette in atto) quando: Perchè insomma […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

Odds Ratio, Rischio Relativo e carni bianche

La gran parte degli studi nutrizionali sono osservazionali, cioè di tipo epidemiologico: si traggono conclusioni unicamente OSSERVANDO grandi gruppi di persone. Perciò non si fanno in genere “esperimenti” attivi, ma si usano i metodi della statistica per vedere se ci sono correlazioni tra due fattori (per esempio il rischio di infarto nella popolazione che beve […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Studi scientifici

L’uomo di scienza non si innamora

Non deve innamorarsi per definizione. Se lo fa non è uomo di scienza. Se si lascia prendere dal desiderio di confermare una cosa che vorrebbe fosse vera, viene meno al sacro giuramento dello scienziato (che non esiste, ma dovrebbe, con multa annessa per inadempienza). Ieri ho letto il post di un collega nutrizionista che, mostrando […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

Linee Guida e Coerenza

“Il discorso pubblico sulla nutrizione è sempre più rumoroso e confuso poiché vari esperti e pseudo-esperti popolano Internet con informazioni di varia qualità” (https://v.gd/PEmiNc) Se nel mondo della nutrizione c’è confusione, questa non è legata a fantomatici “diversi pareri” o dibattiti all’interno del mondo scientifico, ma alla esistenza di pseudo-esperti che inquinano la CHIARA posizione […]

Condividi...
Categorie
Agricoltura Alimentazione e salute Studi scientifici

L’impatto ambientale della carne coltivata

Mangiare MENO carne, scegliendo sostituti vegetali (“semplici”, cioè non innovativi, come legumi e frutta secca), è sempre e comunque meglio per ridurre la nostra impronta di carbonio. È meglio ANCHE se si scelgono le carni attualmente più sostenibili (compresa la carne coltivata prodotta con le tecniche attuali, che comunque in Europa ancora non c’è, ma […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

I numeri del nostro peso

Nel 2019, nel mondo, sono morte 5 milioni di persone per cause attribuibili a un indice di massa corporea elevato (sovrappeso e obesità) Sempre nel mondo e solo nel 2019 si sono accumulati oltre 160 milioni di anni di vita persi o vissuti in malattia (questo indice è chiamato DALYs) sempre per cause attribuibili al […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

La somma, sempre la somma, fortissimamente la somma

Prendi 152 studi randomizzati e controllati (i lavori sperimentali di più alto livello che si possano fare e che normalmente in nutrizione scarseggiano) e fanne una bella metanalisi (lo studio di più alto livello che si possa concepire e che mette insieme tanti lavori singoli per trarne una conclusione integrata). Questa metanalisi nel complesso ha […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

La scimmia nuda ingrassa

Il non-sale che sala come il sale (https://v.gd/cvDaOr) Lo yogurt dolce, ma senza zuccheri aggiunti La panna batterica senza grassi (https://v.gd/w6IRay) Ne abbiamo viste così tante: il pecorino anti-colesterolo, la pizza contro i tumori, le farine ipoglicemizzanti, le nutrizioni funzionali, fino alle ricette FIT degli imbonitori sociali. Dalle innovazioni delle ricerca agli influencer dell’aceto, dalle […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Alcol e tumore al seno

L’alcol è fortemente legato al rischio di tumore al seno. La esistenza di medici (anche oncologi) che dicono il contrario o miminizzano, non toglie forza alle evidenze. La persona singola non ha autorità se la comunità scientifica dice diversamente. Lo so che è difficile mettere in dubbio le parole di un medico a cui si […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Studi scientifici

Di zucchero e di tumori

I carboidrati in generale e lo zucchero che introduciamo con gli alimenti (chiamiamoli ZA) c’entrano relativamente poco con lo zucchero che poi va a nutrire le nostre cellule (ZM, zucchero metabolico cioè il glucosio). Quando mangiamo ZA da alimenti come frutta, latte, pasta integrale, riso, grano saraceno, pane, gallette, taralli, zucchero per il caffè o […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

Nel mondo si mangia male

E dal 1990 al 2018 le cose non sono cambiate in meglio.In generale chi ha un livello scolastico migliore mangia un pochino meglio, ma le differenze sono minime. Questo bel lavoro (https://v.gd/V3VPNF) pubblicato su Nature mette in evidenza con grafici di veloce lettura la qualità della nostra alimentazione. Si è utilizzato un punteggio per classificare […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Dolcificanti

Prima fase Prendi 120 persone sane con glicemia normale e che non usano prodotti con edulcoranti non calorici nella loro dieta Dividili in 6 gruppetti A 4 gruppi fai consumare, ogni giorno per 14 giorni, 6 bustine di vari dolcificanti (aspartame, saccarina, sucralosio, stevia) A 1 gruppo fornisci 6 bustine di glucosio (che andava valutato […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

L’ambiente sicuro e l’educazione dei bambini

Quando si dice che una delle strategie per tentare un ritorno a un peso più salutare passa anche dalla creazione di un ambiente “sicuro” e per esempio sarebbe opportuno non riempire la casa con cioccolatini, caramelle, dolcetti, patatine, formaggini, prosciuttini, bevande zuccherate, palloncini, triccheballacche e cotillon… MA poi arrivano le mamme che contestano: “eh ma […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Nutrienti Studi scientifici

Proteine e bambini rimbalzanti

Nel primo anno di vita l’indice di massa corporea (BMI) del bambino aumenta velocemente perchè in quel periodo aumenta più il peso della statura. Poi pian piano scende fino a circa 6 anni di età, momento in cui c’è un rimbalzo fisiologico della adiposità e il BMI torna a salire (Adiposity Rebound, AR). Se questo […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

Cozze e vongole, un’ottima idea 

Sono sempre più convinto che inventarsi cose nuove in campo alimentare sia dannoso anche quando sembra superficialmente utile. Perchè gli insetti o la carne coltivata quando potremmo usare ciò che già abbiamo, cambiando abitudini? Tanto dovremmo comunque abituarci a questi novel food, tanto vale (tornare a) abituarci ai legumi, riducendo la carne. Non mi direte […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Nutrienti Studi scientifici

Gli hobbit e il rapporto proteine/carboidrati

Raramente si era avuta nella Contea un’estate così splendida e luminosa, ed un autunno tanto ricco e generoso: gli alberi erano sovraccarichi di mele, il grano era alto e fitto, ed il miele gocciolava dagli alveari (Il Signore degli Anelli – In tre si è in compagnia) C’è consenso unanime riguardo al fatto che la […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Miti e bufale Studi scientifici

Il glutine non è quasi mai la causa dei disturbi intestinali che le persone gli attribuiscono

Prendi 392 soggetti che lamentano sintomi correlati al glutine Dalle analisi scopri che 26 sono celiaci (CD) e 2 allergici al grano (WA) Ai rimanenti 364 somministra una dieta senza glutine per 6 mesi e poi reintroduci il glutine per 1 mese. Scopri che solo 27 pazienti stanno meglio con la dieta gluten free (GF) […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

Lunga vita al pisello!

Veloce pillola proteica: in un studio randomizzato e controllato (quindi uno studio di alto livello) la somministrazione di proteine di PISELLO contro le proteine del siero del latte, a seguito di un allenamento di 12 settimane (perchè senza farsi il culo il muscolo non cresce), ha mostrato di aumentare la massa e anche la forza […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Diabete e disinformazione

Sono stupito. Davvero stupito che ancora oggi si creda che l’alimentazione del diabetico tipo 1 e 2 differisca in modo sostanziale da come tutti noi non diabetici dovremmo mangiare ogni giorno.Mi arrivano di continuo testimonianze (eufemismo, spesso sono commenti piccati) che asseriscono che il diabetico debba evitare i carboidrati. E quindi giù di chetogenica (cheppalle). […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Carne e diabete: quella associazione che non ti aspetti

Studi di alta qualità hanno mostrato un legame tra consumo di carni rosse e trasformate e rischio di diabete tipo 2. Consumatori abituali di queste carni hanno una glicemia e una insulinemia mediamente più elevata E’ possibile che questo sia legato al sovrappeso: altri studi correlano positivamente il consumo di carne con il rischio maggiore […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Antiossidanti?

Prendi un migliaio di sessantenni e controlla i loro livelli di beta-carotene (un antiossidante) nel sangue per un certo numero di anni. Alla fine controlla a che malattie e a quante morti sono andati incontro. Trovi che chi aveva più beta-carotene nel sangue è morto significativamente meno degli altri. Allora fai un esperimento: dividi in […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Attività fisica Studi scientifici

Ormesi

“Sta mano po’ esse fero e po’ esse piuma” Vivendo produciamo scorie. Per forza, non lo possiamo evitare.Quando mangiamo, quando ci muoviamo, la macchina cellulare si mette in moto per incamerare o bruciare energia e come in ogni catena di montaggio qualcosa può andare storto. Nelle condotte in cui fluisce l’energia a volte qualcosa gocciola […]

Condividi...
Categorie
Agricoltura Studi scientifici

Carne e clima: cosa accadrebbe se…

“Accade sovente così, Sam, quando le cose sono in pericolo: qualcuno deve rinunciare, perderle, affinché altri possano conservarle”. (Il Signore degli Anelli III.9 “I Porti Grigi”) Di tutta la CO2-equivalente che l’uomo produce attualmente, più di un terzo è legato all’industria del cibo (circa il 34%) e più della metà di questa CO2 (il 15,4%, […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Attività fisica Senza categoria Studi scientifici

La prevenzione del tumore al seno: un vademecum

E’ difficile parlare di questo argomento, ma credo sia utile proporre un breve riassunto per mettere in evidenza le cose certe, le cose probabili e quelle su cui non si possono trarre conclusioni. I social traboccano di gruppi, pagine, profili in cui sedicenti esperti forniscono i consigli dietetici più disparati sia per la prevenzione che […]

Condividi...
Categorie
Agricoltura Alimentazione e salute Alimenti Altro Attività fisica Biotecnologie Covid-19 integratori Microbiologia alimentare e igiene Miti e bufale Nutrienti Studi scientifici Tradizioni

Un articolo per domarli tutti

Sono davvero tanti gli “articoli” di questo sconclusionato blog (ad oggi, 29 gennaio 2024, contano circa 518). Articoli è parola grossa: molti sono solo pensierini di scarsa utilità, scritti unicamente per divertire me, ma altrettanti sono più lunghi e articolati. Alcuni addirittura complessi e un po’ tecnici (sempre a livello abbastanza elementare, ma a me […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Studi scientifici

Leaky Gut Syndrome (LGS, sindrome dell’intestino “gocciolante”)

La storia comincia con un sentimento di frustrazione: molti di noi, non riuscendo a migliorare alcuni disturbi intestinali “benigni” come gonfiore, costipazione, diarrea, dolore, spesso banalmente derivanti da uno stile di vita non sano, sensu lato, si gettano in complicatissime diagnosi fai da te, sostenute da una non certo autorevole informazione. Si sprecano le pubblicazioni […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Miti e bufale Studi scientifici

La mail del cuore (di etichetta)

Cari addendi, mi scrive lafacciofacile75: “Colorato Dottor Somma, ha visto che meraviglia l’etichetta Nutriscore (NS) adottata in Francia e in altri paesi? E’ tutta variopinta e divide gli alimenti confezionati in 5 colori (dal verde al rosso) e cinque lettere (dalla A alla E), così noi consumatori facciamo presto a capire cosa dobbiamo mangiare. Alimento […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

NNT – Number Needed to Treat

Metti che il rischio di avere un infarto (o di morire di infarto) da qui a 30 anni, in una persona sana, sia del 2% (cioè 20 su 1000 incapperanno in un “evento” del genere) e metti che questa persona, attratta dalla moda del momento (c’è sempre una moda del momento), cominci ad assumere una […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Chetogenica: quel che dicono i lavori scientifici seri

Fumare fa dimagrire. O perlomeno, una buona fetta di chi smette di fumare ingrassa. Quindi fumare fa “bene”? Sappiamo che smettere di fumare mette al riparo da moltissime patologie (anche gravi come tumori e danni cardiovascolari) e nessuno si sognerebbe mai di consigliare a qualcuno di continuare a usare il tabacco per non ingrassare. E’ […]

Condividi...
Categorie
Agricoltura Alimentazione e salute Alimenti Miti e bufale Nutrienti Studi scientifici

One world is enough for all of us (?)

N.B. Articolo molto lungo e in divenire Foreste e praterie e piante di ogni tipo. Era questa la nostra Terra in passato. Non serve andare troppo indietro nel tempo: 2000 anni fa solo 243 milioni di ettari erano adibiti a pascolo (una superficie equivalente a quella della attuale Algeria). Oggi sono 3 miliardi (più del […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Diet generation

“Tu come stai? Ragazzo dell’86…” Così cantava Antonello Venditti in quella splendida canzone che è “Giulio Cesare”. Generazioni a confronto, speranze e desideri comuni, ma allo stesso tempo diversi perchè diversa è la società in cui sono nati. In questo interessante lavoro pubblicato a novembre 2020 su Jama Pediatrics (v.gd/ss1VRg) i ricercatori hanno aspettato 30 […]

Condividi...
Categorie
Studi scientifici

EBM

EBM Medicina basata sulle prove di efficacia (o sulle evidenze) Nasce attorno agli anni 70 e il suo “fondatore” David L. Sackett l’ha definita come “l’uso esplicito e coscienzioso delle migliori prove scientifiche nel prendere decisioni nella pratica medica”. Nasce appositamente per CONTRASTARE il modo di fare medicina fino ad allora adottato, basato sull’esperienza personale, […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Studi scientifici

Quelle estrapolazioni azzardate…

La ricetta è semplice: si prende uno studio scientifico qualunque e lo si “trasporta” tout court nella vita reale elevandolo a raccomandazione nutrizionale (perchè ovviamente questo scempio può avvenire solo in nutrizione, a nessuno verrebbe in mente di mettere in atto una tecnica chirurgica sperimentale da un giorno all’altro sui pazienti in ospedale, ma in […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

I bambini non si mettono a dieta

E’ una regola generale. Poi ci possono essere casi molto particolari e vanno esaminati singolarmente, ma non è una buona idea far seguire diete (nel senso di rigidi schemi grammati) ai bambini. “L’obiettivo principale non è il rapido calo ponderale attraverso diete ipocaloriche di breve durata, ma il raggiungimento di un cambiamento permanente delle abitudini […]

Condividi...
Categorie
Miti e bufale Studi scientifici

Considerazioni spicciole di un nutrizionista frustrato

La scienza della nutrizione avanza. Veramente è già andata avanti da un po’, ma pare che molti non lo sappiano. Parlo della nutrizione spicciola, non del grande ramo della ricerca. Il modello alimentare migliore lo conosciamo benissimo. Sappiamo bene COSA mangiare. Non c’è un dibattito in corso. La difficoltà non è il “cosa”, ma il […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Deviazioni

Se esistono degli indirizzi internazionali, delle raccomandazioni accettate dalla comunità scientifica che poi non vengono rispettate dai singoli medici/professionisti della salute, è un problema, ma io non ci posso fare niente. Se voi mi raccontate che il vostro diabetologo vi ha tolto tutti i carboidrati e vi ha fatto una dieta senza pane, legumi, pasta […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

Ombrelli, militari, associazioni e raccomandazioni

(l’esempio della alimentazione nella prevenzione del diabete) C’è una gerarchia tra gli studi scientifici. Esistono lavori che producono risultati più “forti” di altri. (così come il grado di caporale è meno “potente” di quello di sergente, maresciallo o colonnello, pur essendo tutti militari che si distinguono dai civili) Per “forza” dei risultati intendiamo quanto questi […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Studi scientifici

La fibromialgia, il cibo e la semplificazione

Non c’è peggior errore che semplificare. “Ho la fibromialgia, tolgo il glutine/prendo qualche integratore, passa tutto”. Beh calma. Prima di tutto: hai DAVVERO la fibromialgia? Voglio farla breve, ma non si può parlare di dieta e fibromialgia senza dire due parole su cosa sia questa patologia e quali siano i criteri diagnostici e terapeutici. Cos’è […]

Condividi...
Categorie
Studi scientifici

I vestiti nuovi dell’imperatore

Ci hanno raccontato tante cose. Che dovremmo mangiare pane raffermo, raffreddare le patate (e mangiarle fredde), sciacquare la pasta e i cereali (e mangiarli freddi) prima di servirli. Che dovremmo bere acqua e magico limone, la mattina. Dovremmo aggiungere aceto ad ogni pietanza e combinare i cibi per avere salute. Che il vino fa bene […]

Condividi...
Categorie
Nutrienti Studi scientifici

L’addestramento, lo scudo e la spada

La storica funzione della vitamina D è quella di regolare il metabolismo di calcio e fosforo e mantenere una adeguata mineralizzazione ossea, ma nel tempo sempre più numerosi studi hanno mostrato come ad essa siano legati anche altri aspetti che coinvolgono la salute cardiovascolare, il miglioramento della efficienza muscolare, gli effetti anti cancro e la […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Non è tutto oro…

L’intervento è riuscito perfettamente, ma il paziente purtroppo è morto… Per il ciclo “uno studio scientifico non fa primavera” voglio soffermarmi su un paio di aspetti metodologici (tranquilli la faccio semplice, anche perchè io stesso non sono un esperto) utili per smorzare eccessivi entusiasmi quando leggiamo di diete o alimenti miracolosi inventati dal primo che […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici Tradizioni

La “rivolta” della dieta mediterranea

C’è un gradiente nord sud di obesità in Europa. Qui sono mostrati i valori relativi ai bambini di 6-9 anni (dati WHO Europe). La prevalenza maggiore è concentrata negli storici paesi della dieta mediterranea. I bambini italiani sono i più grassi dopo quelli greci, seguiti dagli spagnoli. I paesi nordici mostrano invece prevalenze molto più […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Studi scientifici

Dieta e psoriasi: scienza vs. passaparola

La psoriasi (https://is.gd/zUN2P3) è una malattia della pelle che fa parte del più ampio gruppo delle malattie autoimmuni (https://is.gd/0TUZI6), quelle patologie cioè che coinvolgono il sistema immunitario e che colpiscono tessuti e organi del corpo perchè non li riconoscono più come “propri” (self). https://is.gd/PKXfsw. Chi soffre di psoriasi può anche avere disturbi di tipo articolare. […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Più longevi, sí, ma…

“Perchè dovrei cambiare il mio stile di vita? In fondo l’umanità diventa ogni giorno più longeva! L’aspettativa di vita aumenta di anno in anno, quindi va bene così”. Capita spesso di imbattersi in questa obiezione. E di primo acchito non sai come rispondere. Se la vita umana non fa altro che allungarsi man mano che […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Alimenti Studi scientifici

Studi scientifici, somme e salute: l’influenza degli alimenti sulla mortalità

Se è vero che una associazione tra due variabili non necessariamente implica un nesso di causa-effetto tra di esse (come potete vedere qui: https://www.tylervigen.com/spurious-correlations ), è anche vero che in nutrizione è molto complicato, dispendioso e spesso inutile, a causa della natura complessa della “matrice” che si va ad esaminare (e cioè la dieta delle […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Quello che conta

Cosa mantenere di una trasmissione radiofonica di 44 minuti, per il resto quasi totalmente da buttare? Un minuto e 20 secondi. Le parole di Andrea Ghiselli, ricercatore del Crea. Il resto, sempre al sorcio lo diamo.

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Nutrienti Studi scientifici

L’alimentazione per chi fa sport: focus sul fabbisogno proteico

La composizione qualitativa della dieta nella persona che fa sport non è differente rispetto a chi ha una vita maggiormente sedentaria. Chi svolge una maggiore attività fisica ha sopratutto necessità di maggiore energia (per compensare quella spesa con l’aumentato lavoro muscolare) e, nella maggior parte delle persone, NON di più proteine. Il fabbisogno di carboidrati […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Alcol, cosa dovremmo sapere. Un Bignami (parte 1: alcol e salute)

Bere alcolici è piacevole per molti e la convinzione che le bevande alcoliche facciano bene alla salute è molto radicata nelle persone. L’associazione tra alcolici e benessere soggettivo è anche un fatto culturale e dipende in parte dalle aspettative che uno ha. Alcuni lavori hanno evidenziato come le persone diventino più socievoli persino quando non […]

Condividi...
Categorie
Miti e bufale Studi scientifici Tradizioni

Dialogo Aloe-atorio su una pianta grassa ornamentale

Signora Di Voghera: buongiorno Dott. Somma Dott. Somma: salve Signora Casalinga Signora Di Voghera: mi hanno regalato una pianta di Aloe NATURALE e vorrei usarne le foglie per ricavarne il succo e il gel perchè sa, soffro un po’ di stipsi e ho anche una brutta escoriazione perchè l’altro giorno sono caduta e poi vorrei […]

Condividi...
Categorie
Studi scientifici

La Scienza del culto del Cargo

“Nei mari del Sud vive un popolo che pratica il “culto dei cargo”. Durante la guerra hanno visto atterrare aerei carichi di ogni ben di Dio ed ora vorrebbero che la cosa accadesse di nuovo. Hanno tracciato sul terreno delle specie di piste; accendono fuochi ai loro lati. Hanno costruito una capanna di legno in cui si […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

I wish you a fatty Christmas…

Questa notizia potrebbe rovinarvi il Natale, ma non prendetevela con me, non li faccio io certi studi… Molti lavori scientifici hanno investigato l’aumento di peso durante le vacanze natalizie. In particolare, una revisione del 2014 (https://goo.gl/8GwVQG) ha messo insieme tutti gli studi disponibili al momento (questo è uno dei più significativi: https://goo.gl/V8ULNy) e ha concluso […]

Condividi...
Categorie
Agricoltura Alimentazione e salute Alimenti Attività fisica Nutrienti Studi scientifici

Storia della Dieta Mediterranea e del nostro cuore: le tre ipotesi

“Nel nostro Mediterraneo il nuovo anno inizia con gli alberi carichi di limoni, arance e mandarini. Con i vecchi carretti, e i nuovi furgoni che lentamente li rimpiazzano, che vanno al mercato sovraccarichi di cavolfiori, lattughe, carciofi. E all’inizio di febbraio i mandorli sono tempestati di boccioli che annunciano l’arrivo della primavera. Marzo è pazzo. […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Miti e bufale Studi scientifici

Le vie di mezzo: lectine e terrorismo

“Signora mia, non ci sono più le mezze stagioni…”. E sono sparite anche le vie di mezzo…. Avevo in mente da qualche tempo di parlare di lectine negli alimenti, ma il “La” me lo ha dato una recente affermazione di un contatto Facebook, parlando della presenza di lectine nei cereali integrali. Una affermazione che non […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Metterci una pezza

Quando ingrassiamo, le nostre cellule adipose cominciano a produrre un ormone chiamato leptina, la cui quantità è proporzionale alla nostra massa grassa (più ne abbiamo, maggiori quantità di leptina entrano in circolo). La leptina è un messaggero, ha il compito di raggiungere l’ipotalamo, una piccola regione cerebrale deputata, fra l’altro, allo smistamento e alla regolazione […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Nutrienti Studi scientifici

I grassi saturi

Uno dei motivi per cui dovremmo limitare i prodotti animali nella nostra dieta riguarda anche la presenza significativa di grassi saturi al loro interno. Ovviamente la categoria “prodotti di origine animale” è molto ampia e la variabilità nel contenuto in grassi (saturi compresi) lo è altrettanto. Inoltre i grassi saturi non sono una esclusiva del mondo animale, ma si […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Rimpatrio

Vietnam 1971. L’esercito degli Stati Uniti d’America lancia un programma di screening per rilevare l’uso di droghe tra i soldati. Si scopre che la metà circa fa uso di eroina e che una buona parte di questi ha sviluppato una dipendenza conclamata. Quando, dopo il rimpatrio, questi militari vengono nuovamente controllati, viene alla luce un […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Smettere di fumare for Dummies

– Se smetto di fumare, ingrasserò?L’acquisto di peso è una conseguenza comune della cessazione dell’abitudine al fumo di tabacco – Quanto ingrasserò? In media 4,7Kg, ma c’è un’ampia variabilità: circa un quarto di coloro che decidono di smettere, aumenterà meno di 1Kg (o addirittura perderà peso). Un altro quarto aumenterà più di 8Kg. Dato che […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Telomeri e Totò

I telomeri sono porzioni di DNA ripetute e non codificanti, poste a protezione delle estremità dei cromosomi con la funzione di impedire all’elica di DNA di danneggiarsi. In pratica stanno al DNA così come i cappucci delle stringhe delle scarpe stanno alle stringhe stesse. Le proteggono dallo sfilacciamento. Ad ogni replicazione cellulare però, i telomeri […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Nutrienti Studi scientifici

The Minnesota Starvation Experiment

Titolo: The Minnesota Starvation Experiment Genere: horror Periodo in cui si svolsero i fatti: dal 19 novembre 1945 al 20 dicembre 1946 Luogo: Università del Minnesota, Stati Uniti d’America Protagonisti: Il dottor Ancel Keys e 36 giovani obiettori di coscienza americani Regia: Ancel Keys Trama: per venire in aiuto, riabilitare e nutrire i civili che […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Ingordigia portami via (la salute)

C’era una volta la nonna che diceva “mastica ogni boccone 33 volte prima di buttarlo giù”. Probabilmente la nonna diceva così perchè se mangiavi troppo veloce poi ti toccava digiunare perchè, ai tempi della nonnina, il cibo scarseggiava. Ma oggi che il cibo lo troviamo anche in bagno, ha un senso mangiare lentamente? L’ingordigia pare […]

Condividi...
Categorie
Alimenti Biotecnologie Studi scientifici

Breve storia dell’agricoltura

L’abbiamo idealizzata. L’agricoltura dico. Il fatto è che l’agricoltura è cambiata così velocemente che non ce ne siamo accorti. Pensiamo ancora di poter vivere con l’idea del contadino/agricoltore, cappello di paglia e camicia a quadri, che zappa allegramente la terra con gli uccellini che gli cinguettano attorno. Se anche l’agricoltura fosse stata così (e non […]

Condividi...
Categorie
Miti e bufale Studi scientifici

I test genetici per la nutrizione personalizzata

Ci sono in giro una sacco di sedicenti nutrizionisti che propongono sempre più spesso test genetici per “personalizzare” la dieta sulla base del proprio “DNA”. Di solito viene fatto un prelievo di mucosa buccale che viene poi sottoposta ad “analisi”. Alla fine il medico o il biologo propongono una dieta o delle indicazioni sugli alimenti […]

Condividi...
Categorie
Studi scientifici

Trick of the brain

​ Siete in pericolo. Un leone affamato fuggito da un circo sta per fare uno spuntino di voi. Che fate? Vi mettete a calcolare la velocità relativa con cui vi sta correndo incontro e valutate con precisione le coordinate della parabola del salto finale per poterlo evitare? Oppure prendete una decisione immediata che vi tolga […]

Condividi...
Categorie
Studi scientifici

Uno studio scientifico non fa primavera

Citare studi scientifici a casaccio non fa la scienza. Tantomeno quella dell’alimentazione. Quando leggiamo sui giornali, in rete o quando qualche “esperto” cita, descrive, pubblicizza un lavoro scientifico con fare “definitivo” dobbiamo essere sempre scettici (per non dire che non dobbiamo considerarli proprio). Di solito è UNO studio che porta solo acqua al mulino di […]

Condividi...
Categorie
Alimentazione e salute Studi scientifici

Grasso bianco e grasso bruno

Il dispendio energetico (l’energia che bruciamo giornalmente) può essere suddiviso in diverse componenti: 1. Il consumo metabolico basale (Metabolismo Basale, MB): è l’energia che consumiamo semplicemente per vivere, cioè per mantenere costante la temperatura corporea e per far funzionare gli organi interni in condizioni di riposo. Rappresenta il 60-75% del dispendio energetico TOTALE quotidiano. 2. […]

Condividi...